Luigi Veronesi Quotazioni, valore e valutazione opere

Milanese, figura centrale dell'astrattismo italiano. Vive, nella città meneghina, i fermenti creativi degli anni trenta, prima entrando con opere figurative fotografiche nella Galleria del Milione, centro decisivo per i versanti culturale artistico e "promozionale" degli artisti più promettenti di quegli anni. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Luigi Veronesi e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 99 opere di Luigi Veronesi  vendute a prezzi superiori rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Alcune opere di Luigi Veronesi già presentate in asta

Biografia di Luigi Veronesi

Milanese, figura centrale dell'astrattismo italiano. Vive, nella città meneghina, i fermenti creativi degli anni trenta, prima entrando con opere figurative fotografiche nella Galleria del Milione, centro decisivo per i versanti culturale artistico e "promozionale" degli artisti più promettenti di quegli anni. Approda, quindi, all'astrazione nei primi anni trenta, aderendo alla "Mostra collettiva d'arte astratta" del 1935 a Torino presso i laboratori di  Felice Casorati e Enciro Paolucci. Già nel 1934 aderisce al gruppo parigino di Abstraction-Creation, interessandosi attivamente al bauhaus tedesco. Dagli anni quaranta si cimenta nella sperimentazione della tecnica filmografica con la creazone di ben 6 film astratti, di cui oggi rimangono solo alcuni spezzoni non proiettabili. La sperimentazione continua anche negli anni successivi, l'ultimo film astratto è del 1980. Artista poliedrico si è interessato anche di musica e sceneggiatura, la sua attività pittorica continua fino alla morte a Milano nel 1998.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.