Saul Steinberg Quotazioni, valore e valutazione opere

Steinberg Saul (Ramnicu Sarat, 1914 - New York, 1999) Saul Steinberg studiò per un anno filosofia per poi pubblicare i propri disegni satirici nella rivista "Bertoldo" a Milano. Nel 1940 collaborò con altre riviste come "Life", "Harper Bazar" e nel 1941 con il "New Yorker", dopo essere arrivato negli Stati Uniti. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Saul Steinberg e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 3 opere di Saul Steinberg  vendute a prezzi superiori rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Biografia di Saul Steinberg

Steinberg Saul (Ramnicu Sarat, 1914 - New York, 1999) Saul Steinberg studiò per un anno filosofia per poi pubblicare i propri disegni satirici nella rivista "Bertoldo" a Milano. Nel 1940 collaborò con altre riviste come "Life", "Harper Bazar" e nel 1941 con il "New Yorker", dopo essere arrivato negli Stati Uniti. Lavorerà nell’illustrazione della rivista "New Yorker" per sessant’anni, realizzando per essa 90 copertine e pubblicando più di 1200 opere. Ebbe la sua prima mostra personale a New York nel 1943 alla Galleria Wakefield e successivamente divenne uno dei “Quattordici Americani” che esponevano presso il Museo di Arte Moderna di New York, insieme ad Arsile Gorki, Isamu Noguchi e Robert Motherwell. Cominciò a partecipare ad esposizioni in gallerie o musei importanti e a mostre internazionali ed americane. Utilizzò diversi mezzi e tecniche come china, matita, carboncino, matite colorate, acquerello, olio, collage e le sue opere si caratterizzano per la presenza di maschere, poiché secondo l’artista ognugno di noi ne indossa una. Steinberg trattò nelle sue opere temi sociali e politici, le debolezze umane, la geografia, l’architettura, la lingua e l’arte. Steinerg riuscì ad inventare una vera e propria calligrafia personale, con cui creò diplomi, passaporti ed altri certificati, che gli permisero di avvicinarsi al mondo dell’arte.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.