Fernand Leger Quotazioni, valore e valutazione opere

(Argentan, 4 febbraio 1881 - Gif-sur-Yvette, 17 agosto 1955) La sua reinterpretazione del Cubismo è caratterizzata da un particolare ritmo di linee e superfici colorate, priva di elementi figurativi e di spazio per la pittura, smette di essere specchio di realtà per raggiungere la propria dimensione autonoma. Le possibilità non sono più il criterio di base e gli artisti collocano liberamente forme e colori secondo le loro sensibilità interiori. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Fernand Leger e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 5 opere di Fernand Leger  vendute a prezzi superiori rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento

Biografia di Fernand Leger

(Argentan, 4 febbraio 1881 - Gif-sur-Yvette, 17 agosto 1955) La sua reinterpretazione del Cubismo è caratterizzata da un particolare ritmo di linee e superfici colorate, priva di elementi figurativi e di spazio per la pittura, smette di essere specchio di realtà per raggiungere la propria dimensione autonoma. Le possibilità non sono più il criterio di base e gli artisti collocano liberamente forme e colori secondo le loro sensibilità interiori. Il dipinto non è per niente di facile lettura: frammenti di figure, case e alberi sono ancora individuabili, ma il tutto è distorto dal turbinio dinamico di forme, non più reali o possibili, ma soggette a un processo di semplificazione geometrica. Il risultato è un rigoroso ascetismo in cui gli oggetti perdono la loro coerenza materiale e sono ridotti alla loro funzione simbolica. Così, i personaggi sono completamente privi di personalità ed espressione e diventano simboli, proprio come fece l'arte bizantina secoli fa.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.