Filippo Di Sambuy Quotazioni, valore e valutazione opere

Filippo De Sambuy nasce a Roma nel 1965 e si diploma in Semiologia. Nel 1981, ottiene una borsa di studio presso il PS1 di New York e inizia il suo percorso di ricerca nel campo delle arti visive. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Filippo Di Sambuy e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 1 opera di Filippo Di Sambuy  venduta a prezzo superiore rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Biografia di Filippo Di Sambuy

Filippo De Sambuy nasce a Roma nel 1965 e si diploma in Semiologia. Nel 1981, ottiene una borsa di studio presso il PS1 di New York e inizia il suo percorso di ricerca nel campo delle arti visive. Tra gli anni ’80-’90, espone in numerose mostre collettive e personali caratterizzate da imponenti installazioni di opere pittoriche. Il suo interesse per la natura del simbolismo come ponte tra una verità invisibile e una forma capace di darle consistenza sensibile, lo porta a dedicarsi, a partire dalla seconda metà degli anni ’90, al tema del rapporto tra immagine profana e trascendenza della medesima.
Tra il 1995 e il 2004, prosegue la sua ricerca con grandi installazioni in spazi architettonici in cui il tema del simbolo è strettamente connesso al luogo. Nasce così la grande installazione di bandiere araldiche e mosaico pavimentale alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Tra il 2005 e il 2012, partecipa a numerose collettive, in cui espone le sue opere artistiche. Nel 2016, interviene a Palermo nei magnifici spazi di Palazzo Reale e del Museo Riso. Nel 2018, presenta a Photo&Contemporary di Torino il nuovo elaborato ciclo pittorico “Il libro dello Splendore”, ispirato all’antico e il volume “Zohar”.
Sambuy approda alle tematiche dello Zohar attraverso gli schemi dedicati a quell’Albero della vita che è uno dei simboli a cui ruota attorno l’intera identità ebraica. Nel 2019, realizza nel mercato di Ballarò a Palermo un mosaico, ricostruendo la figura di S. Rosalia nella chiesa Santa Maria del Soccorso.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.