Bettino Craxi Quotazioni, valore e valutazione opere

Bettino Craxi (1934 - 2000) è stato il primo ministro italiano più longevo del dopoguerra (1983-87), ricoprendo la carica con notevole disinvoltura e presiedendo un periodo di forte crescita economica; ma è ricordato come un tragico simbolo del devastante scandalo della corruzione in Italia e l'uomo che di fatto distrusse il Partito Socialista Italiano (PSI). Nato a Milano, figlio di un avvocato siciliano, Craxi abbandona l'università per dedicarsi alla politica. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Bettino Craxi e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 12 opere di Bettino Craxi  vendute a prezzi superiori rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Biografia di Bettino Craxi

Bettino Craxi (1934 - 2000) è stato il primo ministro italiano più longevo del dopoguerra (1983-87), ricoprendo la carica con notevole disinvoltura e presiedendo un periodo di forte crescita economica; ma è ricordato come un tragico simbolo del devastante scandalo della corruzione in Italia e l'uomo che di fatto distrusse il Partito Socialista Italiano (PSI). Nato a Milano, figlio di un avvocato siciliano, Craxi abbandona l'università per dedicarsi alla politica. A soli 18 anni entra a far parte del PSI ed entra a far parte del comitato esecutivo regionale di Milano. Craxi diventa segretario del partito nel 1976 dopo un colpo di stato organizzato contro il segretario in carica. Efficace comunicatore, sensibile all'importanza dei media, Craxi seppe convincere l'elettorato borghese che il PSI era il partito più in sintonia con la nuova generazione di imprenditori di spicco responsabili del "miracolo economico" degli anni '80. Il suo stile di leadership autocratico, noto come "decisionismo", ha segnato un cambiamento rinfrescante rispetto alle infinite discussioni politiche e all'attuazione inefficace delle politiche, i tratti distintivi del governo democristiano. I sostenitori del partito sono stati nominati a posizioni dirigenziali chiave con l'intesa che avrebbero scremato fondi a beneficio dei loro padroni politici e sono state chieste tangenti illegali in cambio di quasi tutti gli appalti pubblici. Il sistema, noto come Tangentopoli, è crollato quando una combinazione di crescente avidità politica e recessione economica ha reso il fardello insopportabile per gli uomini d'affari che ne pagavano il conto. Durante le sue due amministrazioni, il governo riuscì a ridurre l'inflazione tagliando il sistema di indicizzazione salariale automatica e negoziò un nuovo concordato con il Vaticano in sostituzione dei Patti Lateranensi del 1929. Allo stesso tempo, è stato fatto poco per affrontare l'enorme deficit di bilancio e nulla per far avanzare la riforma politica. Mentre la mafia prosperava in gran parte incontrollata nell'Italia meridionale, Craxi si occupò di una serie di offensive contro l'indipendenza della magistratura. Tra le accuse di corruzione nello scandalo Tangentopoli, fuggì in Tunisia, dove fu condannato in contumacia a otto anni e mezzo di reclusione il 29 luglio 1994 per aver accettato $ 4.400.000 dal corrotto Banco Ambrosiano milanese per le casse del Partito socialista. Morì ad Hammamet, in Tunisia, nel 2000 all'età di 65 anni.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.