Antonio Corpora Quotazioni, valore e valutazione opere

Antonio Corpora ( Tunisi, 1909 - Roma, 2004 ).Frequenta l'Ecole des Beaux Arts, allievo di Gustave Moreau, nel 1929 si stabilisce a Firenze e frequenta le lezioni di Felice Carena all'Accademia di Belle Arti. Si reca a Parigi ed entra in contatto con le scuole post-impressioniste, cubiste e fauves. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Antonio Corpora e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 46 opere di Antonio Corpora  vendute a prezzi superiori rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Alcune opere di Antonio Corpora già presentate in asta

Biografia di Antonio Corpora

Antonio Corpora ( Tunisi, 1909 - Roma, 2004 ).Frequenta l'Ecole des Beaux Arts, allievo di Gustave Moreau, nel 1929 si stabilisce a Firenze e frequenta le lezioni di Felice Carena all'Accademia di Belle Arti. Si reca a Parigi ed entra in contatto con le scuole post-impressioniste, cubiste e fauves. Nel 1939 tiene una personale a Milano ed entra in contatto con gli astrattisti Fontana, Reggiani e Soldato. Collabora con diverse riviste che trattano di pittura e letteratura. Dipinge opere figurative, paesaggi, nature morte e, a partire dal 1934, composizioni astratte in stile post-impressionista. Nel 1945 si stabilisce a Roma, collabora presso lo studio di Guttuso e partecipa al clima culturale artistico della città, frequentando pittori, poeti e registi. Nel 1948 è presente alla Biennale di Venezia e negli anni successivi, espone in diverse città, aggiudicandosi il Premio della Giovane Pittura, presso la Biennale di Venezia, a cui parteciperà anche nel 1956, 1960 e 1966. I suoi lavori vengono esposti in importanti musei nazionali ed internazionali. Negli anni Settanta esplora nuove tecniche, come quella informale della pittura murale e del dripping.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.