Georges Braque Quotazioni, valore e valutazione opere

Georges Braque è nato nel 1882 ad Argenteuil-sur-Seine.
Il padre, decoratore murale, lo ha spinto a frequentare l'Accademia di belle arti, prima a Le Havre e poi a Parigi. Leggi la biografia completa

Possiedi un’opera di Georges Braque e vuoi venderla? Affidala a noi. Abbiamo già trattato 12 opere di Georges Braque  vendute a prezzi superiori rispetto alla stima iniziale.

Richiedi una valutazione gratuita

I nostri esperti sono sempre a disposizione per effettuare valutazioni gratuite e confidenziali.
 

Scegli una delle seguenti modalità:

  1. Invia una richiesta online
  2. Scatta una fotografia e inviala via WhatsApp al numero 339.9908224 
  3. Telefona al Numero Verde 800 9742 41
  4. Scrivici a valutaopera@capitoliumart.it
  5. Prenota un appuntamento
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Biografia di Georges Braque

Georges Braque è nato nel 1882 ad Argenteuil-sur-Seine.
Il padre, decoratore murale, lo ha spinto a frequentare l'Accademia di belle arti, prima a Le Havre e poi a Parigi. In questa città, Braque ha avuto modo di ammirare le sculture in legno provenienti dall'Africa, le maschere e i totem (conservati allora al Museo etnografico del Trocadero). Questi oggetti gli hanno fatto comprendere che l'arte non ha necessariamente bisogno di rappresentare fedelmente le forme del reale, ma deve piuttosto catturare un frammento di realtà e trasmettere l'emozione provata dall'artista nella rappresentazione.
Il vero punto di svolta della sua carriera è stato l'incontro con Picasso nel 1907. Entrambi hanno studiato attentamente la tecnica di un altro grande artista, Paul Cézanne, che ha rivoluzionato il mondo dell'arte rappresentando la natura e gli oggetti come figure geometriche da scomporre e ricomporre. Sotto l'ispirazione dell'arte africana e della geometria di Cézanne, Braque e Picasso hanno creato il cubismo.
Le opere cubiste di Braque non seguono le regole convenzionali dell'arte: non sono rappresentate in modo prospettico, non vi è distinzione tra sfondo e primo piano, le forme sono appiattite e i colori bruni e grigi. Per Braque, l'artista deve rappresentare la scena nel suo insieme, mostrando che le cose hanno più di due dimensioni e interagiscono tra di loro.
Braque ha realizzato una serie di opere memorabili tra il 1909 e il 1914. Gli oggetti sono tutti scomposti in blocchi geometrici e visti da diverse angolature simultaneamente. Anche gli oggetti più banali acquisiscono nuova luce e l'effetto finale è armonioso nonostante il disorientamento che si può notare. Con il passare del tempo, la sua rappresentazione è diventata sempre più complessa, arrivando a includere anche lettere e parole sulla tela. L'artista ha sempre usato tonalità di ocra, marrone e grigio.
Georges Braque è morto a Parigi nel 1963, dopo una vita ricca di successi e riconoscimenti.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Preferenze Cookie Credits

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Dati personali

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Dati opera

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Trascina qui per caricare
o
Seleziona file
Campo obbligatorio Peso massimo dell'immagine 20MB

Campo obbligatorio
C'è stato un problema. Contatta il supporto.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.