Pasquale Squitieri Quotazioni, valore e valutazione opere

Pasquale Squitieri nasce nel 1938 a Napoli e diviene una figura di spicco nella cinematografia italiana, distinguendosi sia come regista che come sceneggiatore. Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza e lavorato per un periodo come impiegato presso il Banco di Napoli, Squitieri approda al mondo del cinema come aiuto regista di F. Read the full biography

Do you own a work of Pasquale Squitieri and want to sell it? Trust it to us. We have already covered 4 opere di Pasquale Squitieri  sold at higher prices than the initial estimate.

Request a free valuation

Our experts are always on hand to carry out free and confidential valuations.
 

Choose one of the following procedures:

  1. Send us a request online
  2. Take a picture and send it via WhatsApp to 339.9908224
  3. Call the freephone number 800 9742 41
  4. Write to us at valutaopera@capitoliumart.it
  5. Book an appointment
Esperto che effettua una valutazione di opere d’arte

Biografia di Pasquale Squitieri

Pasquale Squitieri nasce nel 1938 a Napoli e diviene una figura di spicco nella cinematografia italiana, distinguendosi sia come regista che come sceneggiatore. Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza e lavorato per un periodo come impiegato presso il Banco di Napoli, Squitieri approda al mondo del cinema come aiuto regista di F. Rosi. Nel 1969 fa il suo esordio come regista e sceneggiatore con il film Io e Dio, prodotto da Vittorio De Sica. Squitieri acquista notevole fama a livello internazionale, soprattutto per la sua attenzione ai generi western, tanto da utilizzare lo pseudonimo William Redford per i film Django sfida Sartana (1970) e La vendetta è un piatto che si serve freddo (1971).
Il regista si occupa anche di film storico-politici e di soggetti che analizzano temi legati all'Italia contemporanea, affrontando questioni come la droga, la mafia, il terrorismo e l'immigrazione. In questo ambito, a volte Squitieri è stato accusato di retorica e di interpretazioni superficiali dei fenomeni analizzati. Tra i suoi film più celebri rientrano I guappi (1974), L'ambizioso (1975), Il prefetto di ferro (1977), Corleone (1978), Razza selvaggia (1980), Claretta (1984), Il pentito (1985), Il colore dell'odio (1989), Atto di dolore (1990), Li chiamarono... briganti! (1999), L'avvocato De Gregorio (2003).
Inoltre, il regista ha mantenuto un importante ruolo nella vita politica italiana. Per molti anni è stato legato sentimentalmente all'attrice C. Cardinale e nel 1994 è stato eletto al Senato come rappresentante di Alleanza nazionale. La carriera di Pasquale Squitieri, sia cinematografica che politica, ha avuto un ruolo di rilievo nella cultura italiana.

© 2024 Capitolium Art | P.IVA 02986010987 | REA: BS-495370 | Capitale Sociale € 10.000 | Er. pubbliche 2020

Privacy policy Cookie Policy Credits

Personal details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field

Work details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field
Drag here to upload
or
Select file
Required field Maximum image file size 20MB

Required field
A problem has occurred. Contact support.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.

Personal details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field
Required field

Work details

Required field
Required field
Required field
Required field
Required field
Drag here to upload
or
Select file
Required field Maximum image file size 20MB

Required field
A problem has occurred. Contact support.
Grazie
La tua richiesta è stata inviata con successo.
Ci metteremo in contatto con te il prima possibile.